Home » L'I Ching » Le linee mobili dell'I Ching

Le linee mobili dell'I Ching

Una mia ipotesi per la lettura delle linee mobili
Se ne avete voglia, seguitemi ora in un'ipotesi "filosofica" un po' azzardata, ma che per me è stata molto utile.
Immaginate la vostra vita come un albero, dove le radici sono i vostri antenati, il tronco è il vostro carattere e il vostro ambiente.
Voi ora siete in un qualche punto dello sviluppo dei vostri rami.
Qualunque sia la domanda che avete posto all'I Ching, il Libro dei Mutamenti vi fornisce una indicazione precisa.
Se ottenete un responso costituito solo da linee fisse siete nella situazione rappresentata, nella figura, dai cerchi rossi: sono le scelte fatte in passato che vi hanno condotto a questo punto, e ora dovete viverlo e superarlo al meglio.
Se, invece, il vostro responso contiene linee mobili siete nella situazione rappresentata, nella figura, dai cerchi verdi: dovete fare delle scelte, e l'I Ching vi accompagna e vi guida.
Se notate la figura, vedrete che ho sempre rappresentato situazioni in cui la biforcazione prevede 2 o 3 rami, quindi 2-3 linee mobili.
  • Se avete ottenuto 5 o addirittura 6 linee mobili, con la sola eccezione degli esagrammi 1 e 2, probabilmente siete confusi, o state cercando di ingannare l'I Ching ponendo domande a cui avete già ottenuto risposta, o non avete posto correttamente la domanda.
Non chiedetemi riferimenti bibliografici per questa interpretazione sull'uso delle linee mobili: è il mio personale modo di leggerle. Per me è utile, e spero lo sia anche per voi.
Le linee mobili dell'I Ching - Ching & Coaching

Pubblicità