Home » L'I Ching per il manager » 62. SIAU KO – La preponderanza del piccolo –Piccoli particolari

62. SIAU KO – La preponderanza del piccolo –Piccoli particolari

62. SIAU KO – La preponderanza del piccolo –Piccoli particolari - Ching & Coaching

È il momento di curare i dettagli.

Se esce, come responso, l’esagramma 62, è perché ci si trova in una situazione di debolezza, ed è necessario comprendere appieno a cosa si riferisce questa debolezza.

Per l’interpretazione, e per ottenere le conseguenti indicazioni, bisogna far ricorso a estrema sincerità interiore. L’esagramma potrebbe infatti riferirsi a difficoltà nell’assumere responsabilità o decisioni, paura di investire o, anche, essere un invito a dedicarsi alla cura dei particolari.

Talvolta, in ottica aziendale, questo esagramma mi ricorda quelle situazioni in cui tutti si ritengono importanti perché concentrati sui nuovi, grandi, progetti, ma è essenziale che qualcuno si dedichi alla routine per garantire la solidità dell’azienda: tutelare i piccoli profitti certi è importante quanto il programmare possibili grandi profitti futuri.

Attenzione, dunque, ai dettagli e ai particolari, perché è proprio nelle piccole cose che il responso promette successo, e poi esaminare con attenzione le linee mobili, se ci sono, perché offrono indicazioni preziose.

Pubblicità