Home » L'I Ching per il manager » 44. KOU – Il farsi incontro – Seduzione, manipolazione e dittatura

44. KOU – Il farsi incontro – Seduzione, manipolazione e dittatura

44. KOU – Il farsi incontro – Seduzione, manipolazione e dittatura - Ching & Coaching

Probabilmente non c’è da essere allegri e felici se si ottiene questo esagramma come responso lavorativo …

Il quarantaquattresimo esagramma è abbastanza ambiguo, soprattutto in ambito lavorativo.

Cominciamo con gli aspetti positivi: l’esagramma è favorevole per affari a breve termine, lavori precari, attività stagionali come un campeggio estivo, un bar sulla spiaggia per la stagione.

Decisamente meno positivo è il fatto che l’esagramma descrive momenti di tensione quando si sente nell’aria che qualcosa sta arrivando e non si tratta di una cosa “pulita”, eticamente impeccabile, o rapporti mercenari.

Si racconta di una donna manipolatrice, pronta a far carriera ricorrendo prevalentemente alle sue capacità di seduzione, di un collega che si fa strada con l’adulazione, e di un capo che si lascia manipolare.

Si racconta anche di un capo – dittatore, che spara ordini ai quattro venti pensando più a se stesso e agli interessi dei suoi adepti che al bene dell’azienda

In azienda girano i coltelli e il segno, almeno temporaneamente, è favorevole alle persone subdole, o a chi si sente talmente debole e fragile da desiderare di essere comandato, chi desidera ricevere ordini e compiti più che affrontare responsabilità.

Per ora è meglio non ingaggiare battaglie che non potrebbero essere vinte e, se si sono linee che mutano, seguire i loro suggerimenti per trovar tattiche da utilizzare.

Pubblicità