Home » L'I Ching per il manager » 10. LÜ - Il procedere – Un capo irritabile

10. LÜ - Il procedere – Un capo irritabile

10. LÜ - Il procedere – Un capo irritabile - Ching & Coaching

Un capo irritabile, una notevole esposizione con le banche, un investimento rischioso, un business avventuroso: tutti motivi per cui potreste ottenere il decimo esagramma nei vostri responsi.

State affrontando un’avventura ad alto rischio, ma avete ottime probabilità di uscirne senza danni, e persino di trarne benefici.

Come sempre la parte più importante del Libro dei mutamenti sono i consigli che ci vengono offerti. Se il responso è il decimo esagramma ricordatevi alcune linee guida, essenziali, per i vostri comportamenti e le vostre azioni:

Evitate categoricamente di essere permalosi, irritabili o suscettibili. Lo sono già, più che a sufficienza, le persone con cui siete in contatto.

Probabilmente avete a che fare con qualcuno inaffidabile e vendicativo, e in questo momento non potete allontanarlo o sconfiggerlo. Tenetene conto.

Siate sempre assolutamente corretti e rispettosi delle gerarchie. Non c’è bisogno di adulare il capo, ma con questo responso va assolutamente rispettato.

Siate sempre corretti e giusti con i dipendenti. Fatevi rispettare per le vostre qualità e le vostre competenze, ma non cercate di comandare con la forza ed evitate tassativamente le ingiustizie che, in questo momento, provocherebbero ribellioni pesanti.

Inoltre sono particolarmente significative alcune linee mobili. Tenete dunque a freno l’ambizione e badate ai risultati concreti anziché a carriera e denaro se ottenete il nove all’inizio. Imparate a stare da soli se invece ottenete il nove al secondo posto. Fate un’attenta e spassionata valutazione delle vostre competenze e capacità con il sei al terzo posto: non è il momento di eccedere nell’autostima!

E, infine, con il nove sopra, ricorda che non conta chi pensiamo di essere, ma le azioni che compiamo e le loro conseguenze. Non bastano le buone intenzioni!

Pubblicità