Home » Articoli Ching & Coaching » Base Alpha chiama terra

Base Alpha chiama terra

Base Alpha chiama terra - Ching & Coaching
Le onda alpha nella strategia di vita – 1° parte
Tutti sappiamo che il nostro cervello lavora mediante onde cerebrali, quelle che vengono esaminate tramite l’elettroencefalogramma. Esistono diversi tipi di onde cerebrali, deputate a compiti diversi.
Tra queste oggi voglio parlarvi delle onde beta e delle onde alpha.
Le onde beta sono associate alle normali attività di veglia, quando siamo concentrati sugli stimoli esterni, e ci permettono la reazione più veloce e l'esecuzione rapida di azioni. Nei momenti di stress ci danno la possibilità di tenere sotto controllo la situazione e dare veloce soluzione ai problemi.
Le onde beta sono quindi le onde del fare o, per essere più precisi, del reagire ad uno stimolo esterno.
Le onde alpha sono invece associate a uno stato di coscienza vigile, ma rilassata. Dominano  nei momenti introspettivi, o in quelli in cui più acuta è la concentrazione per raggiungere un obiettivo preciso.
Sono tipiche, per esempio, dell'attività cerebrale di chi è impegnato in una seduta di meditazione o di yoga.
Quando il nostro cervello lavora mediante onde alpha, c’è una migliore connessione tra inconscio e razionalità, e siamo in grado di accedere alle nostre risorse.
Se le onde beta sono quelle del fare, le onde alpha possono essere definite quelle del risolvere.
Vi è mai capitato di risolvere un problema complesso durante una lunga passeggiata? O di avere un’idea creativa guidando in un’autostrada poso trafficata?
È successo perché in queste condizioni il cervello aumenta la quantità di onde alpha.
Ed ecco spiegato perché, nella maniera empirica legata alla saggezza popolare, davanti ad un problema mia nonna diceva: “fermati, rilassati, respira profondamente”.

Pubblicità