Home » Domande frequenti » Quale tipo di counselling?

Quale tipo di counselling?

Quale tipo di counselling? - Ching & Coaching

Sempre più il counseling è riconosciuto come strumento efficace, e sempre più aumentano il numero dei counsellor e le tipologie di counseling.

Ricordo, tanti anni fa, gli amici che discutevano accanitamente se era meglio lo psichiatra / psicologo di scuola freudiana, junghiana o … Oggi è possibile assistere a discussioni simili, e altrettanto accanite, per scegliere il tipo di counselor a cui rivolgersi.

Già, perché si fa presto a dire counsellor: ne esistono tipologie estremamente diverse. E anche se, fortunatamente, per ora sembra essere assente quel processo dell’uno contro l’altro che induce un counsellor a parlar male di tutte le altre scuole, un po’ di rivalità comincia ad esserci.

Io sono favorevole al counseling. Non solo ho frequentato scuole di counseling, e so già che ne frequenterò altre, ma anche perché diverse volte ho sperimentato percorsi di counselling di diverso tipo, ma tutti efficaci. Però sono sempre andata per problemi specifici, anche se ero pronta ad affrontare l’ignoto, e ogni volta ho scelto il counsellor in base a suggerimenti di amici e alle problematiche che desideravo affrontare.

Per chi è totalmente estraneo a questo mondo, scegliere non è facile.

E poi non è solo la scuola, e il certificato, a fare il counsellor: la persona è altrettanto importante.

La terza variabile è poi l’interazione tra counsellor e il cliente: deve esserci fiducia, empatia. Ovviamente il counsellor è capace di stabilire una relazione positiva, ma se a voi cliente risulta antipatico, lasciate perdere!

Non desidero consigliarvi una tipologia di counseling, neanche raccontandovi quali problemi ho affrontato con quali tecniche, ma fornirvi alcuni consigli pratici.

Il counseling è efficace. Se avete problemi, non lasciateli logorare: rivolgetevi ad un esperto

Generalmente il costo di un percorso di counselling è abbordabile, anche se le variabili sono davvero tante, sia in termini di prezzo per ogni seduta sia come numero di incontri

Per scegliere,

  • chiedete agli amici che hanno già fatto esperienza
  • cercate su internet: le scuole di counselling hanno dei siti che vi permettono una conoscenza ed una valutazione preliminare
  • potete anche contattare la scuola o il counsellor che vi interessa e che vi sembra il più adeguato per il vostro problema: in genere chi fa il counsellor è molto disponibile

E, soprattutto, ricordate che il counsellor non risolve i vostri problemi, ma vi offre tecniche e vi aiuta a trovare la soluzione. È un counsellor, non un mago!

Pubblicità